A Roma #YoungEuropeYou Con Daniele Lupo, Martina Caironi, Monica Contrafatto

Comunicati stampa ANG
UTILITÀ

Torna l'evento annuale dell'Agenzia Nazionale per i Giovani - Roma 20/21 ottobre Tempio di Adriano ore 14.30

Il 20 e il 21 ottobre torna a Roma, presso il Tempio di Adriano, l’evento annuale organizzato dall’ Agenzia Nazionale per i Giovani e dedicato alla valorizzazione del talento nella dimensione europea: “Young Europe You”, due giorni di talk, dibattiti e workshop volti alla riscoperta di un’Europa che tutela i suoi talenti, che offre occasioni di crescita e che spinge alla cooperazione tra giovani. In linea con le priorità e gli obiettivi del programma europeo Erasmus+, saranno proprio i giovani i protagonisti dell’iniziativa.

I partecipanti, selezionati da tutta Italia, potranno confrontarsi con rappresentanti del Governo e personaggi di spicco provenienti dal mondo dello sport, del cinema, dell’impresa e del sociale. Testimonial dell'evento gli atleti paralimpici Martina Caironi, Monica Contraffatto e l'argento olimpico di beach volley Daniele Lupo. Citiamo solo alcuni degli ospiti che si interfacceranno con i ragazzi in una maratona di interventi che ha l'obiettivo di fornire loro stimoli e spunti per il loro percorso presente e futuro: la Presidente Giovanna Melandri, la giornalista Eva Giannini, il Capo Dipartimento Pari Opportunità giovanna Boda, l’attore, regista e commediografo italiano Marco Falaguasta, il Direttore de La Repubblica Mario Calabresi, il Sottosegretario Bobba, l'on. Silvia Costa, Il Presidente Pancalli e il Ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina. A fare gli onori di casa, come sempre, Giacomo D’Arrigo, Direttore Generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani accompagnato dalla conduzione di  Gianluca Semprini e Pierluigi Pardo.

Il tema della valorizzazione del talento nel contesto europeo verrà affrontato da diverse angolature e spalancherà le porte alla discussione di tematiche estremamente attuali quali brexit, inclusione sociale, femminicidio, spazi giovanili, integrazione e tanto altro. Spazio poi alla creatività con attività di Digital Graffiti la sera del 20 a Piazza di Pietra. Partner dell’evento sono il Ministero del Lavoro, il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, la Regione Lazio, il Comune di Roma, il Comitato Paralimpico Italiano e la Rai, in qualità di main media partner. 

“L’evento sarà quindi un’occasione per gli oltre 200 giovani che parteciperanno di incontrare i rappresentanti di diversi settori centrali della nostra società e confrontarsi con loro – dichiaraGiacomo D’Arrigo direttore generale Ang – inoltre, l’iniziativa, ha anche lo scopo di far conoscere l’attività dell’Agenzia che dà voce e possibilità alle nuove generazioni connettendole con le opportunità che l’Europa offre”.

I partecipanti saranno 200, tutti con un’età compresa tra i 18 e i 35 anni. A loro spetterà l’onere di farsi portavoce della voglia di riscatto di una generazione che non ha alcuna intenzione di abbandonarsi allo scetticismo e alla disillusione dilaganti e che, al contrario, ha ancora voglia di edificare un futuro fondato su basi di talento e impegno, senza i limiti imposti da barriere geografiche o sociali. Young Europe You rappresenterà quindi   l’occasione per ribadire tutto questo e ricordare che, a dispetto di chi erige muri, c’è ancora chi spera in un progetto comunitario basato su integrazione e solidarietà, che lotta contro esclusione sociale e discriminazioni, promuovendo il rispetto della diversità e della dignità umana. Da chi partire, per costruire tutto questo, se non dai giovani?

Consulta il programma

Guarda il video spot dell’evento

erasmus mini

occasioni mini

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE