A Roma #YoungEuropeYou Con Daniele Lupo, Martina Caironi, Monica Contrafatto

Comunicati stampa ANG
UTILITÀ

Torna l'evento annuale dell'Agenzia Nazionale per i Giovani - Roma 20/21 ottobre Tempio di Adriano ore 14.30

Il 20 e il 21 ottobre torna a Roma, presso il Tempio di Adriano, l’evento annuale organizzato dall’ Agenzia Nazionale per i Giovani e dedicato alla valorizzazione del talento nella dimensione europea: “Young Europe You”, due giorni di talk, dibattiti e workshop volti alla riscoperta di un’Europa che tutela i suoi talenti, che offre occasioni di crescita e che spinge alla cooperazione tra giovani. In linea con le priorità e gli obiettivi del programma europeo Erasmus+, saranno proprio i giovani i protagonisti dell’iniziativa.

I partecipanti, selezionati da tutta Italia, potranno confrontarsi con rappresentanti del Governo e personaggi di spicco provenienti dal mondo dello sport, del cinema, dell’impresa e del sociale. Testimonial dell'evento gli atleti paralimpici Martina Caironi, Monica Contraffatto e l'argento olimpico di beach volley Daniele Lupo. Citiamo solo alcuni degli ospiti che si interfacceranno con i ragazzi in una maratona di interventi che ha l'obiettivo di fornire loro stimoli e spunti per il loro percorso presente e futuro: la Presidente Giovanna Melandri, la giornalista Eva Giannini, il Capo Dipartimento Pari Opportunità giovanna Boda, l’attore, regista e commediografo italiano Marco Falaguasta, il Direttore de La Repubblica Mario Calabresi, il Sottosegretario Bobba, l'on. Silvia Costa, Il Presidente Pancalli e il Ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina. A fare gli onori di casa, come sempre, Giacomo D’Arrigo, Direttore Generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani accompagnato dalla conduzione di  Gianluca Semprini e Pierluigi Pardo.

Il tema della valorizzazione del talento nel contesto europeo verrà affrontato da diverse angolature e spalancherà le porte alla discussione di tematiche estremamente attuali quali brexit, inclusione sociale, femminicidio, spazi giovanili, integrazione e tanto altro. Spazio poi alla creatività con attività di Digital Graffiti la sera del 20 a Piazza di Pietra. Partner dell’evento sono il Ministero del Lavoro, il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, la Regione Lazio, il Comune di Roma, il Comitato Paralimpico Italiano e la Rai, in qualità di main media partner. 

“L’evento sarà quindi un’occasione per gli oltre 200 giovani che parteciperanno di incontrare i rappresentanti di diversi settori centrali della nostra società e confrontarsi con loro – dichiaraGiacomo D’Arrigo direttore generale Ang – inoltre, l’iniziativa, ha anche lo scopo di far conoscere l’attività dell’Agenzia che dà voce e possibilità alle nuove generazioni connettendole con le opportunità che l’Europa offre”.

I partecipanti saranno 200, tutti con un’età compresa tra i 18 e i 35 anni. A loro spetterà l’onere di farsi portavoce della voglia di riscatto di una generazione che non ha alcuna intenzione di abbandonarsi allo scetticismo e alla disillusione dilaganti e che, al contrario, ha ancora voglia di edificare un futuro fondato su basi di talento e impegno, senza i limiti imposti da barriere geografiche o sociali. Young Europe You rappresenterà quindi   l’occasione per ribadire tutto questo e ricordare che, a dispetto di chi erige muri, c’è ancora chi spera in un progetto comunitario basato su integrazione e solidarietà, che lotta contro esclusione sociale e discriminazioni, promuovendo il rispetto della diversità e della dignità umana. Da chi partire, per costruire tutto questo, se non dai giovani?

Consulta il programma

Guarda il video spot dell’evento

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE