Cooperazione Italia-Israele, ANG premiata per sostegno a cooperazione

Comunicati stampa ANG
UTILITÀ

Nel corso della cerimonia di chiusura del Programma “Euromed Youth” in Israele, che si è svolta a Tel Aviv lo scorso 9 giugno, l’Agenzia nazionale per i Giovani Italiana ha ricevuto un riconoscimento per il sostegno alla cooperazione fra Italia e Israele, ritirato dal coordinatore dell’Area Programmi dell’Agenzia Giuseppe Gualtieri.


Il capo dell'unità Euromed Youth di Israele, Shabi Michaeli, ha rivolto un particolare ringraziamento al direttore dell’ANG , Giacomo D’Arrigo, per il suo impegno a favore del dialogo e il supporto ai giovani durante gli anni di attività del Programma Youth in Israele.


“Un onore per noi ricevere un prestigioso riconoscimento che testimonia il nostro costante impegno nel supportare politiche Internazionali di cooperazione ed integrazione con i Paesi del Mediterraneo. L’Italia è infatti tra le 5 agenzie europee che ha favorito il processo di empowerment delle organizzazioni giovanili dell’area mediterranea e nel corso degli ultimi anni lo ha fatto anche supportando le stesse nella realizzazione di progetti di Servizio Volontario Europeo con l’obiettivo di coinvolgere i giovani in attività di promozione della solidarietà e di diffusione dei valori che aiutano a sviluppare la coesione nell’ambito di società sempre più frammentate – dichiara Giacomo D’Arrigo direttore Generale dell’Agenzia nazionale per I Giovani – In particolare, la collaborazione ultra decennale con Israele, ha contribuito a favorire la crescita inclusiva, intelligente e sostenibile attraverso gli strumenti che l’Europa mette a disposizione delle nuove generazioni, come Erasmus Plus.”


“L’Italia – conclude D’Arrigo – si è fatta e si farà promotrice di importanti sfide nella programmazione 2014-2020 nell’Area del Mediterraneo. In quest’ottica abbiamo patrocinato, da poche ore, l’iniziativa “Self-empowerment” che vedrà la realizzazione di attività a Mantova, Capitale Italiana della Cultura, con la città di Gerusalemme per l’implementazione di strategie occupazionali rivolte alle nuove generazioni”.

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE