20 anni di volontariato europeo: Agenzia Giovani inaugura le attività dedicate allo SVE

Comunicati stampa ANG
UTILITÀ

VENERDI’ 4 MARZO ORE 10.30
PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI, ROMA


Con oltre 4 milioni di euro i fondi previsti per il Servizio Volontario Europeo nell’ambito del Programma Europeo Erasmus+, l’Agenzia Nazionale per i Giovani festeggia i 20 anni del Servizio Volontario Europeo: opportunità messa a disposizione dalla Commissione Europea destinata ai giovani tra i 17 ed i 30 anni con l’obiettivo di promuovere la loro partecipazione attiva e l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro.

Venerdì 4 marzo, alle ore 10.30 alla Sala Cinema del Palazzo delle Esposizioni, Giacomo D’Arrigo (Direttore Generale Ang), insieme al Sottosegretario Luigi Bobba, l’on. Silvia Costa ed il Cons. Mauceri (Capo Dipartimento Gioventù e Servizio Civile) inaugurerà le attività dedicate a festeggiare i 20 anni del Servizio Volontario Europeo (SVE) insieme alle associazioni di volontariato provenienti da tutta Italia. Testimonial d’eccezione Elisa Blanchi, campionessa olimpica di Ginnastica Ritmica.

L’evento, moderato da Stefano Cappellini, giornalista de La Repubblica, presenterà le attività che si terranno nel corso del 2016 e sarà occasione per puntare i riflettori sull’importanza dello SVE: esperienza che arricchisce il bagaglio dei giovani da un punto di vista sociale, culturale ma anche professionale perché consente l’acquisizione di competenze spendibili in un mercato del lavoro sempre più competitivo.

Ad arricchire la giornata le testimonianze di tre ragazzi ex volontari che racconteranno come lo SVE gli ha cambiato la vita.

Per accreditarsi scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Roma, 29 febbraio 2016

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE