Ang a Milano contro cyberbullismo ed odio in rete

Inclusione sociale
UTILITÀ

L’Agenzia Nazionale per i Giovani, presenta: “A model to dream” iniziativa, nata su impulso della Commissione Europea, per promuovere esempi positivi da seguire per le nuove generazioni, modelli di comportamento cui ispirarsi, di fatto uomini e donne che hanno costruito la propria vita, credendo nelle proprie possibilità e realizzando la propria identità.

L’obiettivo è infatti quello di proporre racconti, storie ed esempi di chi ha messo in campo buone pratiche per prevenire e contrastare questi fenomeni sempre più radicalizzati nella società. In particolare il tema che sarà affrontato nel corso della tappa milanese è il cyberbullismo e l’odio in rete e come, attraverso Erasmus+ e l’educazione non formale, sia possibile prevenire e/o contrastare questi fenomeni. L’iniziativa rappresenta inoltre occasione per fare un piccolo focus sul Programma Erasmus+ e su come questo può supportare i giovani nella promozione del proprio spirito di iniziativa, creatività, nella prevenzione e contrasto e fenomeni di odio in rete e nella realizzazione di piccoli e grandi sogni!

Per chi fosse ancora interessato a partecipare può scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. in alternativa sarà possibile partecipare all'iniziativa registrandosi direttamente all'ingresso, fino ad esaurimento posti della sala.

Programma della giornata 5 dicembre 2017

Milano, 5 dicembre 2017
PALAZZO ISIMBARDI
Sala degli Affreschi
VIA VIVAIO 1
Ore 9.30

Ore 9.00 Registrazione partecipanti

Ore 9.30 Inizio lavori

MODERA Nicolò De Devitiis, giornalista ed inviata de “Le Iene”, Italia Uno
Saluti di apertura
Giacomo D’Arrigo – Direttore Generale Ang
Giorgio Mantoan – Consigliere delegato alle Politiche Giovanili della Città metropolitana di Milano
Anna Scavuzzo – Vice Sindaco di Milano e Assessore all’Educazione ed Istruzione del Comune di Milano

Ore 9.45
L’odio in rete, un male dei nostri tempi?
Cristina Pasqualini, collaboratrice dell'Osservatorio Giovani dell'Istituto Toniolo 
Eleonora Voltolina, Direttrice e Responsabile de La Repubblica degli Stagisti
Alessandra Coppola, Coordinatrice nazionale per No Hate Speech Movement
Chaimaa Fathii, Testimonianza per No Hate Speech Movement

Michele di Paola, formatore e Youth worker

Ore 10.15
Bullismo e cyberbullismo
Testimonianza Ilaria Zomer - Centro Studi Sereno Regis
Giovanni Vespoli, coordinatore progetto MIUR “Generazioni Connesse”

Ore 11.00 gruppi di lavoro

Ore 12.45 - Restituzione gruppi di lavoro

Ore 13.00- Chiusura

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE