Ang aderisce alla campagna #Costruireilfuturo

Innovazione
UTILITÀ

Ang ha aderito alla campagna #Costruireilfuturo contest nazionale, promosso da AIED Roma, che lavora i temi legati all'innovazione sociale.

La gara di idee di quest’anno sarà rivolta ai giovani dai 18 ai 35 anni e ha l’obiettivo di capire di cosa hanno bisogno i giovani per innescare la loro spinta innovativa e affrontare in maniera consapevole la costruzione di un nuovo futuro.
#costruireilfuturo è on line a questo indirizzo: http://www.aied-roma.it/costruireilfuturo/

Perchè #costruireilfuturo
Crediamo che in un contesto così mutevole come quello odierno, i giovani debbano trovare nuovi modi e spunti per riuscire a fare la differenza e innescare lo loro spinta innovativa. Se da un lato hanno a disposizione risorse illimitate e grandi possibilità, dall'altra sono tante e profonde le sfide che dovranno affrontare: dall’esaurimento delle risorse naturali all’avvento dell’intelligenza artificiale, dalle nuove forme che potrebbe assumere la parola lavoro e quelle della famiglia.

Di che cosa hanno bisogno i giovani?
Come possiamo aiutarli a essere incisivi? E a cavalcare la complessità e l'imprevedibilità dell'era attuale per farne opportunità?

Salute e prevenzione; innovazione e diritti sociali; educazione e cultura; occupazione, sviluppo economico e sviluppo tecnologico sono le aree tematiche del contest.

Come funziona?
L’iniziativa si rivolge ai giovani di tutta Italia che hanno tra i 18 e i 35 anni. La gara è aperta alle idee realizzabili che possono avere un impatto sulla realtà coinvolgendo direttamente i ragazzi e relative a 4 aree tematiche: 1) salute e prevenzione, 2) diritti e innovazione sociale, 3) educazione e cultura, 4) occupazione, sviluppo economico e sviluppo tecnologico


La possibilità di inviare le idee terminerà il 6 novembre 2017. Ci sarà una fase di votazione on-line, in cui i partecipanti si faranno promotori delle loro idee, e una fase di votazione e selezione da parte di un'apposita Giuria.

Dalla media di questi due voti verranno selezionati 5 team finalisti che parteciperanno all’evento di chiusura previsto a Roma per il 2 dicembre. Durante la giornata si svolgerà una tavola rotonda, la presentazione delle idee finaliste e la premiazione. La squadra vincitrice, eletta dalla Giuria, si aggiudicherà un premio di 2.500 euro come riconoscimento e ringraziamento per la validità del contributo offerto

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE