Martedì 15 giugno l'Agenzia Nazionale per i Giovani ha inaugurato la nuova sede in via Sabotino 4, nel cuore di Roma.  "Tra tante difficoltà che devono affrontare - ha spiegato il Ministro Giorgia Meloni - i giovani oggi hanno un grande, immenso privilegio: sono la prima generazione in massa europea. Uniti da un'unica moneta, dall'assenza di dogane, da una mobilità sempre maggiore a costi sempre minori, i ragazzi di oggi possono e devono fare di questa caratteristica il loro punto di forza per entrare trionfalmente nel futuro. L'Europa unita è fonte di infinite opportunità. Compito delle istituzioni è fare in modo che la notizia di questa opportunità raggiunga ciascun ragazzo italiano. L'Agenzia Nazionale per i Giovani rappresenta perciò lo strumento principale per arrivare ai giovani in maniera capillare e far si che nessuna occasione vada perduta".

Leggi tutto...

09/02/2010 - L'Agenzia Nazionale per i Giovani e Anci Giovane rafforzano la collaborazione attraverso uno scambio stabile di informazioni.

Firmato il protocollo d'intesa tra l'Agenzia Nazionale per i Giovani - ANG e la Provincia di Siracusa in relazione alle attività e alla comunicazione del programma comunitario "Gioventù in Azione".

Avrà luogo il 3 giugno p.v. a Roma il prossimo Info Day che l'Agenzia Nazionale per i Giovani, in collaborazione con l'Ufficio d'Informazione del Parlamento Europeo per l'Italia e con la Rappresentanza della Commissione Europea in Italia, ha avviato per favorire l'informazione e la formazione sul programma comunitario Gioventù in Azione e le politiche dell'Unione Europea per i giovani.

C'è tempo fino al 23 giugno per accedere a "Gioventù esplosiva", il bando promosso da Ministero della Gioventù, Regione Piemonte e Città di Torino, e finanziato con i fondi del Ministero della Gioventù, che sostiene progetti, rivolti ai giovani, in diversi ambiti tematici. I fondi disponibili ammontano complessivamente a 550.000 euro. Possono partecipare associazioni, enti, organizzazioni di volontariato e Onlus con sede in Piemonte e Valle d'Aosta. Hanno priorità le associazioni di giovani. Ogni progetto è finanziabile fino ad un massimo di 30.000 euro. Il bando è promosso nell'ambito delle celebrazioni per Torino capitale europea del giovani 2010.

Consulta il bando "GIOVENTU' ESPLOSIVA"

Firmato il Protocollo d'Intesa tra l'Agenzia Nazionale per i Giovani e la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia in relazione alle attività e alla comunicazione del programma comunitario "Gioventù in Azione".

25/11/2009

Altri articoli...

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE