Anno Europeo della Gioventù EU-CHINA

Quali sono gli obiettivi principali dell'Anno?

  • promuovere il dialogo interculturale e rafforzare la reciproca comprensione e amicizia tra giovani europei e cinesi,
  • incoraggiare i giovani a preoccuparsi e sostenere lo sviluppo delle relazioni UE-Cina ,
  • contribuire a garantire la cooperazione tra i responsabili politici e  le organizzazioni oltre il 2011
Leggi tutto...

Tutti coloro che intendono presentare proposte progettuali nell'ambito del programma Gioventu' in Azione, anno 2011, sono invitati a seguire attentamente i suggerimenti e le precisazioni che sono illustrati nella nota  di Chiarimenti per l'utenza, intitolata "Rispetto dei criteri di ammissibilità formale delle domande di contributo del Programma Gioventu' in Azione.

L'obiettivo del "Premio europeo Carlo Magno della gioventù" è quello di incoraggiare l'emergere di una coscienza europea fra i giovani e la loro partecipazione a progetti di integrazione europea. Il Premio viene assegnato a progetti, intrapresi da giovani, che favoriscano la comprensione, promuovano l'emergere di un sentimento comune dell'identità europea e diano esempi pratici di cittadini europei che vivono insieme come un'unica comunità.
Il "Premio europeo Carlo Magno della gioventù" viene assegnato ogni anno dal Parlamento europeo congiuntamente alla Fondazione del premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana. Per saperne di più clicca sul link seguente:
http://www.charlemagneyouthprize.eu/view/it/introduction.html

"Il volontariato è una delle dimensioni fondamentali della cittadinanza attiva e della democrazia, nella quale assumono forma concreta valori europei quali la solidarietà e la non discriminazione". Così recita la Decisione del Consiglio, pubblicata a Bruxelles sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea il 22 gennaio 2010 (2010/37/CE), che formalizza la proclamazione del 2011 come Anno europeo delle attività di volontariato che promuovono una cittadinanza attiva. Il punto di partenza è la consapevolezza dell'importanza del volontariato, considerato un elemento in grado di sviluppare la democrazia e come un'opportunità di apprendimento, perché in grado di fornire nuove abilità e competenze che possano anche migliorare l'occupabilità delle persone.

Leggi tutto...

Si comunica che il Comitato Nazionale di Valutazione dei progetti presentati entro la scadenza del 1° novembre e relativo al programma comunitario Gioventù in Azione, istituito con decisione dell'Agenzia prot. ANG/27/INT, è convocato il giorno 15 dicembre 2010 in via Sabotino n. 4 - I° piano. La riunione avrà inizio alle ore 11.30.

Gli esiti della valutazione dei progetti presentati verranno pubblicati nel box riservato agli esiti sul sito dell'Agenzia Nazionale per i Giovani.

Si è svolto a Roma il 2 dicembre l'ultimo Info Day nazionale del 2010, organizzato dall'Agenzia Nazionale per i Giovani (in collaborazione con la rappresentanza della Commissione Europea e del Parlamento Europeo in Italia) all'interno di un ciclo di giornate di informazione e formazione finalizzate alla conoscenza del programma Gioventù in Azione e delle politiche dell'Unione Europea per i giovani.

Leggi tutto...

In seguito al dodicesimo EU-China Summit tenutosi il 30 novembre 2009 a Nanjing ed al Joint Action Plan del 6 ottobre 2010 tra la Commissione Europea e l'All China Federation, il 2011 è stato scelto come Anno della Gioventù Europea-Cinese, che prenderà il via con una cerimonia di apertura prevista per l' 11 gennaio 2011 a Bruxelles.

Leggi tutto...

Altri articoli...

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE