1.369.000,00 euro impegnati in oltre 40 progetti di scambio, volontariato e formazione degli Youth Workers, più di 1.500 partecipanti impegnati in progetti di inclusione, dialogo interculturale e religioso, cooperazione internazionale, cittadinanza attiva e democrazia, immigrazione, paro opportunità e uguaglianza di genere;  129 partenariati, 70 associazioni dell’area del Mediterraneo accreditate (Tunisia, Giordania, Libano, Palestina, Israele, Egitto e Marocco):

Leggi tutto...

Avviso importante!

In caso di difficoltà ad aprire i formulari di candidatura per la prossima scadenza di Erasmus+:Gioventù (1 ottobre 2015), è necessario utilizzare la versione 15.7 o precedenti di Acrobat Reader.

L’ultima versione (15.8) di Adobe Acrobat Reader DC ha, infatti, un bug che può impedire l'apertura dei file.

 

Nell’ambito del progetto“Sport Modello di Vita”, oggi il Direttore Generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani, Giacomo D’Arrigo, insieme al coordinatore del progetto, Fabio Pagliara, e al Delegato del Coni della Provincia di Messina Aldo Violato, ha consegnato simbolicamente un assegno per la concessione di un contributo finalizzato all’ acquisto del materiale sportivo per i plessi scolastici del Comune di Gaggi (scuola Raffaello Lambruschini) e del Comune di S. Teresa di Riva (Istituto Caminiti – Trimarchi). 

Leggi tutto...

Nell’ambito delle Attività di Formazione e Cooperazione, l’Agenzia Nazionale per i Giovani finanzia, congiuntamente con le Agenzie Nazionali Estone, Irlandese, Lettone, Olandese e Belga (FL), il progetto “Neetwork in Action”, finalizzato ad agevolare il passaggio dei giovani NEET (not in Education, Employment or Training) in EET (Education, Empoyment and Training) mediante il loro coinvolgimento nelle attività di Servizio Volontario Europeo.

Leggi tutto...

Il Comitato Nazionale di Valutazione dei progetti KA2 di Erasmus+:Gioventu' in Azione, presentati alla scadenza del 30 aprile 2015, è convocato per giovedì 24 settembre 2015 presso l'Agenzia Nazionale per i Giovani. A seguire verranno pubblicate on line le graduatorie. 

 

Se dopo tanti tentativi l'ora X si avvicina e il giorno della scadenza non riuscite ad inviare l'e-form on line per problemi tecnici, potete risolvere inviando il progetto via mail all'ANG scrivendo a: direzione[at]agenziagiovani.it

Ma attenzione!

La mail deve essere inviata entro le due ore sucessive alla chiusura della scadenza (ovvero entro le ore 14) e con motivazione dell'invio per posta elettronica allegando lo screenshot dell'errore indicato dall'e-form.

 

 

Tra le attività congiunte realizzate dalle 3 Agenzie che attuano in Italia il programma Erasmus+ anche appuntamenti di formazione. 

Dal 5 al 7 novembre l’Agenzia Erasmus+ Indire, insieme all’Agenzia Erasmus+ Isfol e all’ANG, realizza a Napoli un seminario di contatto rivolto a tutti gli ambiti dell’Istruzione, Formazione e Gioventù, incentrato sulla tematica dei giovani NEET, Not in Education, Employment or Training.

Leggi tutto...

Altri articoli...

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE