Dati OCSE disoccupazione: Ang lavora a rafforzamento competenze

Archivio notizie
UTILITÀ
“L’Agenzia Nazionale per i Giovani lavora da tanti anni sul tema del rafforzamento delle competenze attraverso percorsi di educazione non formale ed informale, soprattutto rivolgendosi ai giovani con minori opportunità ed a rischio di esclusione sociale.
Dal 2007, con più di 3000 progetti approvati nell’ambito di programmi europei, l’Agenzia ha avviato un importante lavoro sull’acquisizione di competenze attraverso percorsi educativi alternativi alla scuola. E’ necessario quindi far conoscere sempre di più strumenti come Erasmus+ per dare a tutti i giovani le stesse opportunità di rafforzare i propri curricula al fine di rafforzare le loro skills, in diversi ambiti, e rendersi appetibili e competitivi nel mercato del lavoro” dichiara Giacomo D’Arrigo commentando i recenti dati Ocse che vedono l’Italia penultima per occupazione giovanile e seconda, dietro la Spagna, per lo scarso livello di competenze a causa di un crescente numero di under 25 che abbandona la scuola.

 

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE