Giovani di SVE e SCN insieme alla Camera dei Deputati

Archivio notizie
UTILITÀ

Il 2 giugno 2015, Festa della Repubblica, sarà ricordato come una giornata particolare per il mondo del volontariato giovanile in Italia: la Camera dei Deputati ha ospitato insieme volontari del Servizio Civile Nazionale e all’estero (SCN) e sette volontari del Servizio Volontario Europeo (SVE), in una iniziativa di valorizzazione e riconoscimento del volontariato nella prospettiva futura di dar vita al Servizio Civile Universale.

Ha aperto i lavori la Presidente della Camera Laura Boldrini e sono intervenuti il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti, il Sottosegretario Luigi Bobba e il Presidente della Consulta per il Servizio Civile Nazionale Giovanni Bastianini.
Il Sottosegretario Bobba in particolare, tra le cui deleghe vi è anche quella per la Gioventù, ha menzionato il Servizio Volontario Europeo quale opportunità per i giovani in ambito Europeo. A lui si deve l'invito alla partecipazione di una rappresentanza di giovani del Servizio Volontario Europeo, che hanno colto con entusiasmo l'occasione di rappresentare il Programma Erasmus+ e in particolare il Servizio Volontario Europeo.

Alcuni volontari del Servizio Civile hanno fornito una testimonianza diretta della loro esperienza di volontariato, mettendo in luce l’importanza di tale opportunità nella vita di un giovane. I volontari SVE sono stati intervistati da MTV a conclusione dell’iniziativa, riportando le loro impressioni “a caldo” sulla giornata e in generale sulla loro esperienza di Servizio Volontario Europeo.

Guarda il servizio dell'ANGTv

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE