I giovani italiani vogliono partecipare?

Archivio notizie
UTILITÀ

Le conclusioni della ricerca-azione Europa, Giovani e Cittadinanza, condotta nel 2014 da Eurodesk Italy, offrono una risposta chiara alla domanda e ci indicano anche la strada da intraprendere.

La ricerca-azione è parte del più ampio progetto denominato Yes4Europe, frutto della collaborazione tra Agenzia Nazionale per i Giovani e Eurodesk Italy. Nel 2014 il progetto Yes4Europe è entrato nelle scuole secondarie, coinvolgendo 4.000 studenti di 60 classi in attività di confronto e approfondimento sulle tematiche dello youth empowerment, dei diritti dei giovani, della cittadinanza e della mobilità educativo/formativa transnazionale. Alcune classi hanno prodotto proposte e realizzato video, mentre 1.119 giovani tra i 15 e i 29 anni hanno preso parte alla ricerca-azione sui temi della partecipazione politica e l’Europa.

risultati della ricerca-azione ritraggono una popolazione giovanile sempre più distante dalle istituzioni della politica ma molto interessata alla partecipazione attiva, a spazi e possibilità concrete, a mettersi in gioco ed impegnarsi attraverso forme nuove e modalità diverse da quelle usuali.

I giovani apprezzano le istituzioni a loro più vicine, l’informalità e la familiarità, e proprio nei luoghi più prossimi, come la scuola e le associazioni, trovano gli interlocutori migliori con cui confrontarsi, ritrovano la fiducia e la voglia di essere protagonisti della progettazione del proprio percorso di vita.

Se vuoi saperne di più e consultare la ricerca clicca qui

Guarda anche il video di presentazione della ANGTv! 

 

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE