Ang con Baricco ed Emis Killa per vaorizzare talenti

Archivio notizie
UTILITÀ

L’Agenzia Nazionale per i Giovani partecipa all’edizione 2015 del Festival di Collissioni patrocinando e sostenendo il “Progetto Giovani” con l’obiettivo di sostenere la creatività ed il talento delle nuove generazioni in ambito artistico.

“Un’importante occasione di confronto tra i giovani ed i più grandi artisti italiani ed internazionali che si sposa con quello che è diventato, nel tempo, uno dei principali obiettivi dell’Agenzia Nazionale per i Giovani: promuovere la partecipazione giovanile, il confronto con le nuove generazioni e soprattutto sostenere il loro talento – dichiara Giacomo D’Arrigo Direttore generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani- L’Italia ha bisogno del talento e della creatività dei nostri giovani per crescere ed uscire dalla crisi  e noi, dal canto nostro, dobbiamo dargli tutti gli strumenti possibili per farlo emergere.”

Il Direttore parteciperà al dibattito su “La buona scuola” alle ore 12.00 con Alessandro Baricco, Davide Longo, Lucia Nardi (Eni Scuola), Flavia Nardelli (vicepresidente commissione Cultura, Scienza e Istruzione alla Camera dei Deputati), Salvatore Giuliano, preside Ist. Majorana di Brindisi, Cristina Bonaglia, preside Ist. Fermi di Mantova. A seguire parteciperà all’incontro con Emis Killa.

Per info clicca qui

 

 

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE