A Messina la terza tappa del SIC

Archivio notizie
UTILITÀ

A Messina la terza tappa del Social Innovation Citizen:
l’Agenzia Nazionale per i Giovani e l’Associazione ItaliaCamp cercano innovatori sociali under 30 per lo sviluppo del territorio.

Prosegue a Messina il road tour dedicato all’innovazione sociale che l’Agenzia Nazionale per i Giovani, in collaborazione con l’Associazione ItaliaCamp, promuovono per alimentare la comunità dei SIC -Social Innovation Citizen, la prima rete relazionale e progettuale dedicata ai giovani innovatori sociali tra i 18 ed i 30 anni (www.sitizen.it). L’obiettivo della rete è quello di favorire lo sviluppo di buone pratiche ad impatto sociale sul territorio e di costruire nuove forme di collaborazione tra gli attori della società civile in grado di generare nuova crescita economica ed occupazionale e incoraggiare l’inclusione sociale.

Appuntamento sabato 7 novembre, a partire dalle ore 9,30, presso la sala Sinopoli del Teatro Vittorio Emanuele (Via Pozzo Leone, 5) dove i rappresentanti dell’ecosistema dell’innovazione sociale incontreranno i primi giovani ambasciatori di innovazione del territorio siciliano e si riuniranno in tre tavoli di discussione per animare un dibattito su un tema chiave per la città: quello delle trasformazioni urbane. Il tema sarà declinato sotto tre aspetti: riutilizzo degli spazi pubblici, con particolare riferimento all’area dell’Ex Sea Flight per immaginare nuovi cicli di vita degli immobili; cultura e territorio, vale a dire il ruolo della cultura nei processi di rigenerazione urbana; mobilità sostenibile nell’ottica di promuovere città sostenibili a misura di cittadino.

"La tappa di Messina, nell'area Metropolitana dello stretto, testimonia il forte impegno dell'Agenzia per il Mezzogiorno. Il progetto SIC rappresenta per noi un'importante scommessa perché crediamo fermamente che creatività urbana e innovazione sociale siano due asset portanti del nostro presente e del futuro, come dimostrano tra l'altro l'attenzione riservata dall'Unione Europea e dal Governo italiano a questi argomenti. Vogliamo capire cosa c'è sul territorio, quali sono le conoscenze e la consapevolezza tra i giovani, per fornire strumenti di informazione e partecipazione e, allo stesso tempo, capire la direzione in cui muoverci e mettere in rete sinergie ed idee partendo dal basso e dalla partecipazione giovanile", dichiara Giacomo D'Arrigo, Direttore Generale dell'Agenzia Nazionale per i Giovan

"Quella di Messina è la terza tappa di un road tour che è partito da Firenze per poi toccare Matera e che si concluderà a Torino. Da questo viaggio per l'Italia stanno emergendo le tipicità ed i punti di forza di ogni ecosistema d'innovazione sociale: le piccole e medie realtà cittadine si dimostrano in grado di creare in maniera tempestiva ed efficace le condizione più adatte a far emergere le idee, costruendo attorno ad esse un tessuto relazionale e progettuale tale da dare loro carattere di concrete" dichiara Antonio De Napoli, Presidente Associazione ItaliaCamp

Per diventare un SIC e condividere il proprio progetto d’innovazione sociale: www.sitizen.it

Per partecipare all’iniziativa di Messina: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-3-tappa-social-innovation-citizen-trasformazioni-urbane-19292147332

Per twittare: #Sicsitizen

 

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE