Al via le candidature per il premio Volontario Europeo dell'anno!

SVE
UTILITÀ

Nell'ambito del premio del Volontariato Internazionale promosso da FOCSIV e giunto alla sua XXIII edizione, dalla collaborazione nata con l'Agenzia Nazionale per i Giovani che patrocinia l'iniziativa, per il secondo anno FOCSIV propone la categoria “Giovane Volontario europeo”, aperta a giovani volontari impegnati in programmi europei.

Una categoria tesa a valorizzare la dimensione europea e giovanile del Volontariato, in particolare con il riconoscimento e la promozione del Servizio Volontario Europeo - Programma ERASMUS+ come strumento di cittadinanza, di intercultura, di impegno sociale, di inclusione e di apprendimento non formale dei giovani europei.

Per la prima volta il Premio FOCSIV prevede anche la categoria Volontario del Sud, un riconoscimento in questo caso che vuole premiare gli immigrati che si sono distinti per le attività di co-sviluppo nel proprio Paese d’origine. I premi saranno consegnati in occasione della Giornata Mondiale del Volontariato indetta dalle Nazioni Unite il 5 dicembre.

Per partecipare c'è tempo fino al 25 agosto.

Modalità di selezione Categoria Giovane Volontario Europeo
La possibilità di candidare un proprio volontario/a è aperto a tutte le Organizzazioni di coordinamento, di invio o di accoglienza SVE in Italia, oltre a tutte le Organizzazioni che abbiano volontari impegnati nel Servizio Civile Nazionale all’estero. Sono ammesse le candidature di giovani che stanno svolgendo uno SVE di almeno 6 mesi in Italia o all’Estero.
Sono ammesse anche le candidature di giovani che abbiano concluso uno SVE di almeno 6 mesi, in Italia o all’estero, da non più di un anno dalla data di fine servizio.
Per i giovani in Servizio Civile Nazionale all’estero sono ammessi i volontari che, a dicembre 2016, saranno in servizio o che siano rientrati da non oltre 6 mesi.

Per maggiori informazioni consulta il sito dedicato 

erasmus mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE