Due percorsi verso nuove leggi per i giovani

Approfondimenti
UTILITÀ

In questi mesi, Piemonte e Calabria hanno visto la nascita di nuovi percorsi partecipati che mirano all’approvazione di una nuova legge sulle politiche giovanili.

 

Si tratta di un iter diversi: un Tavolo tecnico in Calabria (formato da Anci, Forum dei Giovani, Regione) ed un percorso che mira all’ascolto diretto dei giovani sul territorio, “Regaliamoci un’idea”. Se il 2016 è l’anno che ha visto l’approvazione di due leggi giovani (Umbria e Campania), il prossimo potrebbe vederne altre due, di due Regioni che andrebbero ad aggiornare a sostituire provvedimenti ormai datati (1995 il Piemonte e 2000 la Calabria). La buona prassi piemontese ha visto un percorso di incontri territoriali a cui i giovani potevano partecipare (previa iscrizione), svolti in ciascuna delle province piemontesi, a partire dal mese di luglio e fino alla metà di ottobre 2016, in forma di laboratori esperienziali. Per facilitare la stesura della nuova legge, sono stati individuati 8 temi di interesse di particolare attualità nell’ambito delle Politiche Giovanili: Ambiente; Lavoro; Cittadinanza e legalità; Intercultura; Imprenditoria e nuove professioni; Housing; Economia sociale; Cultura. l 16 e 17 dic al Campus universitario di Torino è previsto un “grande evento” di dialogo strutturato tra giovani e decisori politici.

Giovanni Campagnoli

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE