#ungiornoinpiu contro le violenze di genere

Opportunità
UTILITÀ

L'Agenzia Nazionale per i Giovani aderisce a #ungiornoinpiu, 29 febbraio 2016, contro tutte le violenze di genere, lanciato da "Posto Occupato" che dal 2013 contrasta la violenza con la sua campagna di sensibilizzazione cui Ang aderisce da tempo.


#ungiornoinpiù per pensare alle donne vittime di tratta, agli abusi domestici, alle mutilazioni genitali, alle violenze sui luoghi di lavoro, alle violenze omofobiche e a tutti i diritti negati, ai femminicidi o alle spose bambine.
#ungiornoinpiù per pensare ai profughi e alla loro reale integrazione, ai minori ai quali viene negato il diritto allo studio e alla conseguente dispersione scolastica.

#ungiornoinpiù informerà sull'importanza del gratuito patrocinio nella difesa delle vittime di violenza. Parlerà di violenza psicologica, economica, verbale e di quella fisica, e approfonndirà anche il tema di quella violenza che subiamo quotidianamente attraverso i mezzi di comunicazione di massa.
#ungiornoinpiù per capire il perché dei fatti di Colonia.
#ungiornoinpiù per incontri nelle scuole, assemblee, presentazioni di libri, concerti, flash mob, proiezioni di film, rappresentazioni teatrali.

E' possibile trovare il calendario degli appuntamenti  su Facebook - e può esser aggiornato anche direttamente dai promotori interessati - alla pagina/evento “29 Febbraio 2016 • #ungiornoinpiu”, raggiungibile anche da QR Code.

Le iniziative si svolgeranno in contemporanea in tutta Italia.

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE