Newsletter n.7 dell'Agenzia Nazionale per i Giovani | 21 luglio 2017

Prima delle vacanze… i risultati di Erasmus+!

Pronti per conoscere i risultati della valutazione dei progetti presentati alla scadenza di aprile? Il 26 luglio si riunirà in ANG il Comitato di Valutazione che si esprimerà relativamente alle Azioni Chiave 1 e 3 del settore Gioventù.

Erasmus+

Presto on line i formulari per la scadenza di ottobre 2017!

L'ultima scadenza dell'anno per partecipare ad Erasmus+:Gioventù si avvicina e siamo in attesa dei formulari per la presentazione dei progetti. La Commissione Europea ha calendarizzato la loro pubblicazione per la fine di luglio. Stay tuned allora! Ancora pochi giorni e avrete tutti gli strumenti necessari per il 4 ottobre.
Come di consueto pubblicheremo i formulari sul nostro sito, a questa pagina, e sul sito del Programma a questa pagina.

Partecipa anche tu agli ErasmusDays di ottobre

Associazioni, enti locali, scuole, università, centri informativi, tutti i partecipanti ad Erasmus+ o tutti coloro che vogliono far conoscere il programma sono invitati a prendere parte attiva il 13 e 14 ottobre 2017 agli Erasmusdays. In tutta Europa si realizzeranno due giornate in cui i protagonisti di Erasmus+ racconteranno il Programma, attraverso eventi vari promossi dai beneficiari. Organizzate anche voi un'attività-evento il 13 o il 14 ottobre 2017. Gli Erasmusdays sono stati ideati in occasione dei 30 anni di Erasmus, ma potrebbero diventare un appuntamento annuale nell’agenda europea.

Il VI Ciclo di Dialogo Strutturato Europeo con i giovani è iniziato!

È stato inaugurato il 1° luglio e terminerà il 31 dicembre 2018. Sarà l’attuale trio di presidenza, composto da Estonia, Bulgaria e Austria, a condurre le riunioni a tutti i livelli nell'ambito del Consiglio europeo e a garantire la continuità dei lavori dell'UE. Il Ciclo si focalizzerà sul tema prioritario “Youth in Europe: What’s next?”. Infatti, l’attuale Strategia Europea per la Gioventù si concluderà nel 2018 ed il VI Ciclo appena iniziato rappresenta l’occasione per ripensare e migliorare ulteriormente il modo in cui l’Unione europea sta lavorando con i giovani e sulle questioni che li riguardano, per discutere sul comune progetto europeo e sulle prospettive future delle giovani generazioni.

Strumenti e approfondimenti

Nuovo Programma Corpo Europeo di Solidarietà: a che punto siamo?

Fervono i lavori della Commissione Europea per la definizione del regolamento del nuovo Programma Corpo Europeo di Solidarietà (ESC). Il Programma, come già divulgato, ha lo scopo di promuovere in Europa il valore della solidarietà offrendo esperienze di volontariato, tirocinio e lavoro ai giovani dei Paesi membri che abbiano fra i 18 e i 30 anni. Vediamo parallelismi e similitudini del futuro Programma con lo SVE, la cui struttura ricalca interamente.

Studio sull'impatto del volontariato transnazionale attraverso il Servizio Volontario Europeo

Lo studio, realizzato dalla Commissione europea, fornisce una valutazione dettagliata dell'impatto dello SVE su giovani, organizzazioni partecipanti e comunità locali coinvolte, prendendo in considerazione l'intero periodo di vita del Servizio Volontario Europeo dal 1996 al 2016; esamina una vasta gamma di effetti: dal contributo del volontariato all'occupabilità e alla carriera, all’internazionalizzazione delle organizzazioni partecipanti, fino ai vantaggi per la società in termini di apertura verso la diversità culturale.

Apprendimento formale e non formale per combattere la radicalizzazione: partecipa alla consultazione UE

La Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica sulla promozione dell'inclusione sociale e la condivisione di valori attraverso l'apprendimento formale e non formale. Il questionario intende valutare l'opinione dei cittadini sull'importanza di fornire ai giovani valori condivisi e su come l'educazione formale e l'apprendimento non formale possono favorire questo obiettivo in vista della creazione di società più coese. I risultati raccolti costituiranno elementi di una bozza di Raccomandazione al Consiglio dell'UE. Partecipa anche tu, hai tempo fino all’11 agosto.

ANG & Co.

Ecco l’Open Agenda sull’innovazione lanciata da Italiacamp

Al via il laboratorio collaborativo permanente su sei temi prioritari, dall’artigianato 4.0 all’economia circolare, fino alle nuove forme di cittadinanza che rappresentano importante opportunità per le nuove generazioni.

Youthpass: la sfida europea per il riconoscimento delle competenze non formali

Un’intervista approfondita al Direttore Giacomo D’Arrigo e alla funzionaria Adele Tinaburri sull’importanza di uno strumento ancora poco conosciuto, ma fondamentale nel percorso di riconoscimento delle competenze che vengono acquisite anche nei programmi di mobilità come Erasmus Plus.

“Io non ho talenti straordinari. Sono solo appassionatamente curioso”- A. Einstein

Dal progetto Become Part of Europe e storie di vita. Vi presentiamo la storia di Charanjeet, arrivato in Italia con sua sorella dall’India, e divenuto oggi campione italiano di cricket.

Opportunità e segnalazioni

#BEACTIVE: a settembre appuntamento con la Settimana Europea dello Sport

Dal 23 al 30 settembre l'Europa si muove, e tu? Un invito a muoversi per promuovere lo sport e l'attività fisica in tutta Europa: è questo l'obiettivo della Settimana Europea dello Sport, rivolta a tutti, giovani e meno giovani. Tutti possono realizzare un evento sportivo, sul luogo di lavoro ma anche in associazione, nella comunità locale, a scuola. Sul sito ufficiale della Settimana sono disponibili risorse utili per attivarsi.

Premio Altiero Spinelli: far conoscere l’Europa!

La Commissione europea ha indetto un concorso a livello UE per aggiudicarsi il “Premio Altiero Spinelli per la sensibilizzazione: diffondere le conoscenze sull’Europa”. Il premio sarà attribuito a contributi eccellenti che comunicano i valori fondanti, la storia, le azioni e i principali benefici dell’UE per i cittadini.

Prendete nota, arriva la terza edizione dell'Evento Europeo della Gioventù

A giugno 2018 si terrà a Strasburgo l'European Youth Event 2018. Il Parlamento Europeo offre ancora una volta un'occasione unica per i giovani europei per fare sentire la loro voce e far emergere le loro idee innovative per il futuro dell'Europa. I partecipanti avranno la possibilità di discutere con i decisori politici e personalità di rilievo in ambito europeo.

Altro

Eventi ANG

Scopri quali sono gli appuntamenti ed eventi sul territorio relativi ad Erasmus+ e alle attività dell’Agenzia.

22 luglio, Marefestival, Salina

6 Ottobre, Tf Talks, Palermo

Rassegna Stampa ANG

Nella sezione rassegna stampa puoi visionare tutti gli articoli relativi.

Il blog di ANG su Huffington Post

Ti sei perso gli ultimi articoli dell’Agenzia? Consulta il blog sull’Huffington Post, buona lettura!

Social

Leggi l'ultimo tweet

Guarda l'ultimo video

Leggi l'ultimo post

© Copyright Agenzia Nazionale Giovani | Tutti i diritti riservati
Via Sabotino n. 4 - 00195 Roma tel. +39 06.37.59.12.01