Assicurare visibilità al progetto

Un progetto finanziato dal programma Gioventù in Azione deve prevedere misure finalizzate ad assicurare la sua stessa visibilità e quella del Programma. Visibilità si traduce in:

  • diffusione di informazioni sul progetto, i suoi obiettivi e i risultati attesi;
  • promozione della conoscenza del contributo del Programma GIA alla realizzazione del progetto.
Leggi tutto...

Dopo la stipula del contratto di sovvenzione con il beneficiario, l’Agenzia ha 30 giorni di tempo per erogare la prima tranche di finanziamento, pari all’80% dell’importo accordato. 

Il saldo della sovvenzione sarà erogato a conclusione del progetto; l’importo sarà stabilito sulla base della relazione finale che il beneficiario deve presentare entro 60 giorni dal termine del progetto. 

Leggi tutto...

Dopo la comunicazione degli esiti della valutazione, l’Agenzia procede alla preparazione del contratto di sovvenzione; l’accordo viene, quindi, inviato via e-mail al beneficiario in formato PDF.
Una volta ricevuto, il beneficiario procede a stampare l’accordo in due copie, a firmarne in originale tutte le parti (allegati compresi) e ad inviare entrambe le copie all’Agenzia con raccomandata A/R. La firma del Direttore Generale dell’Agenzia conclude la stipula dell’accordo di sovvenzione, di cui il beneficiario riceve infine copia.

Leggi tutto...

Nella sezione qui a destra sono pubblicati gli esiti delle selezioni dei progetti presentati nell'ambito del programma Gioventù in Azione.

Avvertenze

Si ricorda che gli elenchi pubblicati hanno valore di comunicazione ai beneficiari.
In caso di difficoltà nel downloading degli allegati, potete contattare l'amministratore del sito all'indirizzo comunicazione[at]agenziagiovani.it

Altri articoli...

Bandi di gara e contratti

banner fondi erasmus2017

banner ols for refugees

erasmus projects results banners2 18

erasmus mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE