Migliorare l’animazione socioeducativa - Una guida allo sviluppo della qualità

Approfondimenti
UTILITÀ

È il titolo del manuale pubblicato dalla Commissione Europea, Direzione Generale Istruzione, Gioventù, Sport e Cultura e rivolto a chiunque lavori o sia interessato al settore dell’animazione socioeducativa.


Si tratta di una guida pratica e concreta sullo sviluppo della qualità nel campo dell’animazione socioeducativa, in modo continuo, sistematico e basato sulla conoscenza. Contiene, inoltre, informazioni su come creare indicatori e strumenti di verifica del grado di soddisfazione degli indicatori, imparando al contempo a trasformare un sistema per lo sviluppo della qualità in un mezzo per uno sviluppo organizzativo positivo.
Il manuale riporta anche esempi concreti di differenti strumenti per lo sviluppo della qualità attualmente utilizzati da diverse organizzazioni; è accessibile a tutti, ha un linguaggio chiaro e privo di termini tecnici; è applicabile a tutte le diverse forme di animazione socioeducativa, sia nei centri giovanili sia nei progetti di mobilità; può essere utilizzato indipendentemente dalle condizioni in cui si realizza l’animazione, dal tipo di organizzazione che la fornisce e a prescindere da chi la svolge, siano essi animatori giovanili retribuiti o animatori operanti a titolo volontario. Il manuale può essere utilizzato anche come check-list per analizzare gli aspetti dell’animazione socioeducativa da sviluppare e migliorare, o per creare un sistema più o meno completo per lo sviluppo continuo e sistematico della qualità.


In sintesi
Il manuale si basa sul report del 2015 “Animazione socioeducativa di qualità - Un quadro comune per un ulteriore sviluppo dell’animazione socioeducativa”, prodotta dal Gruppo di esperti sui sistemi di qualità dell’animazione socioeducativa negli Stati membri, in cui si forniva una definizione dell’animazione socioeducativa e si definivano i principi fondamentali che devono guidarla.
Il primo capitolo del manuale riguarda la preparazione del processo di sviluppo della qualità, in cui il lettore impara a gestire un sistema efficiente e inclusivo che tenga in considerazione le esigenze e gli interessi di tutte le parti coinvolte.
Si passa poi ad occuparsi del concetto di creazione di un terreno comune per lo sviluppo della qualità, con l’obiettivo di gettare le basi per lo sviluppo sostenibile dell’animazione socioeducativa attraverso la discussione e la definizione di tutti i termini e i concetti principali, quali la qualità, gli indicatori e i principi fondamentali dell’animazione socioeducativa.
Il terzo capitolo è interamente dedicato allo sviluppo degli indicatori e degli strumenti per la raccolta delle informazioni, attraverso un approccio learning-by-doing, da utilizzare per formulare indicatori propri da assumere come base per lo sviluppo della qualità. Parallelamente, il lettore è indirizzato sull’individuazione del grado di soddisfazione degli indicatori: ad esempio, quali differenti metodi si possono utilizzare per il follow-up sulla partecipazione dei giovani, l'apprendimento non formale, l'inclusione di gruppi di giovani marginalizzati? Nell'ultima sezione, è possibile imparare come trovare o sviluppare gli strumenti necessari a mettere in pratica questi metodi, anche attraverso esempi concreti e domande per la discussione.
La sezione dedicata allo sviluppo continuo della qualità fornisce indicazioni dettagliate sui sistemi di sviluppo della qualità: si può imparare come gestire le informazioni raccolte tramite strumenti diversi e come utilizzarle. Il lettore avrà quindi un sistema di sviluppo continuo e strutturato della qualità e saprà come operare.
Nella sezione finale "Valutazione di un sistema di qualità", il lettore potrà discutere e valutare l'esito del processo.


I principali risultati
L’utilizzo del manuale servirà a creare:
- una base comune per un ulteriore sviluppo dell’animazione socioeducativa.
- modalità per raccogliere conoscenze sulla qualità di precondizioni, processi di lavoro e risultati.
- conoscenza su come lavorare su un ulteriore e continuo sviluppo della qualità.
- una solida base per l'apprendimento tra pari e lo scambio di buone pratiche.
I principali messaggi
- Lo sviluppo della qualità "deve essere un processo congiunto che tutte le parti interessate si impegnano a seguire e progettare insieme, in modo da migliorare la riflessione critica e le soluzioni creative".
- "Lavorare con indicatori, strumenti e sistemi di qualità è fondamentale per lo sviluppo continuo dell’animazione socioeducativa ed ha un grande potenziale nel contribuire ad una maggiore credibilità e al riconoscimento del settore dell’animazione socioeducativa nel suo complesso".


Se vuoi saperne di più scarica il manuale completo cliccando qui 

banner fondi erasmus

banner ols for refugees

erasmus projects results banners2 18

erasmus mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE