Risposte ai quesiti pervenuti: Procedura ristretta accelerata per l’affidamento dei servizi di progettazione, implementazione e gestione del sistema informativo integrato della gioventù (SIIG)

 

Numero Gara: 1812178; CIG: 1747297B16

Q1: In questa gara è prevista l'acquisizione di infrastrutture hardware e licenze di software ?

R1: La gara prevede l'utilizzo da parte dell'aggiudicatario di tutto l'hardware e il software necessario alla realizzazione dell'attività, la gestione in "housing" del sistema ed il trasporto dell'infrastruttura presso la Stazione Appaltante al termine del periodo contrattuale.

Q2: avrei bisogno di sapere come scaricare il capitolato d'oneri della gara 2011/S 69-112681 ( I- Roma: Servizi informatici: consulenza, sviluppo software, Internet e supporto).

R2:Trattandosi di procedura ristretta il capitolato speciale d'appalto e la restante documentazione di gara saranno forniti ai soli concorrenti che avranno presentato istanza di partecipazione e che saranno risultati in possesso dei requisiti di ammissione di cui al bando di gara.

Q3: Vorremmo avere la documentazione completa della gara.

R3: Vedi risposta al quesito n.2

Q4: ****is a company based in****, India. We are interested in participating in the tender mentioned above hence want to get more information about the same.
Considering the geographical constraint of personally reviewing the document, I request you to provide us the following details before we buy the document:

  1. List of Items, Schedule of Requirements, Scope of Work, Terms of Reference, Bill of Materials required.
  2. Soft Copy of the Tender Document through email.
  3. Names of countries that will be eligible to participate in this tender.
  4. Information about the Tendering Procedure and Guidelines
  5. Estimated Budget for this Purchase
  6. Any Extension of Bidding Deadline?
  7. Any Addendum or Pre Bid meeting Minutes?
    We will submit our offer for the same if the goods or services required fall within our purview. Also we would like to be informed of future tenders from your organization. Hence, we request you to add our name to your bidder's list and do inform us about upcoming Projects,Tenders. We will be highly obliged if you can send us your complete & latest contact information.

R4: Si precisa preliminarmente che, stabilito all'art. IV.3.6 del bando di gara, la lingua utilizzabile per la presentazione delle domande di partecipazione è l'italiano.
La partecipazione di imprese straniere alla procedura è ammessa alle condizioni ed entro i limiti stabiliti dagli ordinamenti italiano ed europeo. In particolare, ai sensi dell'art. 47 del d.lgs. n. 163/2006, l'impresa stabilita in Stati non aderenti all'Unione europea dovrà dimostrare che lo Stato di appartenenza è tra i paesi firmatari dell'accordo sugli appalti pubblici che figura nell'allegato 4 dell'accordo che istituisce l'Organizzazione mondiale del commercio, ovvero che esso consente la partecipazione ad appalti pubblici a condizioni di reciprocità in base a norme del diritto internazionale o ad accordi bilaterali siglati con l'Unione europea o con l'Italia.
Tutte le informazioni necessarie per partecipare alla procedura sono contenute nel bando di gara, pubblicato anche sul sito Internet dell'Amministrazione www.agenziagiovani.it; o sulla banca dati on line degli appalti pubblici TED (Tenders Electronic Daily), al sito: http://ted.europa.eu/.
I successivi documenti di gara (lettera di invito e capitolato tecnico di gara) saranno spediti alle sole società ammesse a presentare offerta all'esito della fase di prequalificazione.
Quanto alle gare d'appalto che saranno bandite in futuro dall'Amministrazione, è onere di ogni operatore economico interessato prendere visione dei relativi bandi pubblicati nelle forme di legge. Infine, per l'iscrizione nell'Albo dei fornitori dell'Agenzia Nazionale per i Giovani -non richiesta per la partecipazione alla gara d'appalto in oggetto- vi comunichiamo che allo stato attuale l'Agenzia non dispone di alcun albo fornitori.

Q5: in riferimento al bando di gara in oggetto, la presente per richiedere chiarimenti e precisamente:
a) Le dichiarazioni di cui ai punti 11 e 12 delle " Condizioni di partecipazione " par. III.2.1 devono essere presentate nella fase di qualificazione?
b) per quanto riguarda la " Capacità tecnica" Par. III.2.3 Punti 1 e 2:

  1. è obbligatorio presentare una copia dei contratti o è sufficiente una dichiarazione ai sensi della 445/2000 dove si ripartano i dati salienti dei contratti?
  2. Il contratto deve essere 1 (uno) solo di importo minimo del 20%, oppure il requisito viene soddisfatto con più di un contratto, per lo stesso committente, per lo stesso servizio e riferiti agli anni (2007-2009) e che come somma soddisfano il 20%?

R5: a) Con riferimento alle dichiarazioni di cui al punto III.2.) "Condizioni di partecipazione", par. III.2.1. punti 11 e 12, si conferma che, come indicato nel bando di gara, le dichiarazioni devono essere presentate nella fase di qualificazione.
b) per quanto riguarda l'attestazione dei requisiti di capacità tecnica di cui al par. III.2.3, punti 1 e 2:

  1. È possibile, in questa fase della gara, dare prova dei requisiti citati mediante dichiarazione sottoscritta in conformità alle disposizioni del D.P.R. del 28 dicembre 2000 n. 445;
  2. l'impresa concorrente, pena l'esclusione dalla gara, deve presentare almeno un contratto di importo non inferiore al 20% del valore dell'appalto ed il requisito non è frazionabile attraverso la presentazione di più contratti.

Q6: Con la presente, chiediamo gentilmente dove è possibile reperire il capitolato d'oneri e la documentazione complementare della gara in oggetto, dal momento che sul vostro sito www.agenziagiovani.it non siamo stati in grado di trovare la suddetta documentazione, ma solamente il bando di gara.

R6: Vedi risposta al quesito n.2

Q7: Con la presente la Società ******intende chiedere chiarimenti in merito ad alcuni aspetti della gara d'appalto per i servizi di progettazione, implementazione e gestione del sistema informativo integrato della gioventù (SIIG).
1. Tenuto conto che la certificazione EN ISO 9001:2008 per lo specifico settore EA 35 è in corso di acquisizione, si chiede se questo possa essere motivo di esclusione dalla gara.
2. Inoltre si chiede se nella istanza di partecipazione la Società deve comunicare all'ente appaltante l'eventuale partecipazione in RTI.

R7: 1. Come previsto dal bando di gara, il concorrente deve presentare, pena l'esclusione dalla gara, certificazione EN ISO 9001:2008 per operare nel settore EA33 ("tecnologia dell'informazione") per i servizi di analisi, progettazione,sviluppo configurazione e implementazione di sistemi informativi,ed EA 35 ("Servizi di consulenza gestionale e affini") o analoga certificazione riconosciuta a livello UE o attestazione relativa all'impiego di misure di qualità equivalenti a quelle EN ISO 9000, qualora l'Impresa non abbia accesso alle certificazioni ovvero non possa ottenerle nei termini prescritti.
Se la certificazione è in corso di acquisizione vale la presentazione di attestazione relativa all'impiego di misure di qualità equivalenti a quelle EN ISO 9000.
2. L'impresa deve comunicare nell'istanza di partecipazione l'eventuale partecipazione in RTI. Si rinvia al bando di gara e al d.lgs 163/2006 per quanto previsto in materia di partecipazione di raggruppamenti.

Q8: In relazione al punto III.2.3) Capacità Tecnica, comma 2, si richiedono chiarimenti circa la connotazione dei servizi di assistenza finalizzati al rafforzamento delle politiche dedicate ai giovani. Nello specifico, non risulta chiaro:

  1. Se i servizi di assistenza debbano avere valenza consulenziale sulle politiche di assistenza ai giovani;
  2. Se i servizi di assistenza debbano avere valenza consulenziale sugli strumenti tecnologici, eventualmente integrabili nel SIIG, a disposizione
  3. Se il contratto richiesto deve essere uno di importo pari al 20% del valore dell'appalto o possono essere più di uno la cui somma sia pari al 20% del valore dell'appalto

R8: 1-2: I servizi di assistenza devono intendersi nell'accezione più ampia possibile con riferimento alle politiche dedicate ai giovani.
3. L'impresa concorrente, pena l'esclusione dalla gara, deve presentare almeno un contratto di importo non inferiore al 20% del valore dell'appalto ed il requisito non è frazionabile attraverso la presentazione di più contratti la cui somma sia pari al 20% dell'appalto.

Q9: in relazione alla gara d'appalto per i servizi di progettazione, implementazione e gestione del Sistema Informativo Integrato della Gioventù (SIIG) Cig: 1747297b16, si chiede se è possibile ricorrere all'istituto dell'avvalimento per assolvere al requisito del possesso della certificazione EN ISO 9001:2008 per operare nel settore EA 33.

R9: Si conferma la possibilità di ricorrere all'istituto dell'avvalimento nei limiti di quanto previsto dal d.lgs 163/2006 e dal bando di gara.

Q10: A pagina 4 del bando alla voce III.2.3 paragrafo 3 si indica che "In caso di RTI e consorzi, costituiti e costituendi, il requisito sopra indicato (la certificazione di qualità) deve essere posseduto dal RTI o consorzio nel suo complesso". Ciò significa che:
- almeno un membro dell'RTI deve possedere la certificazione per operare nel settore EA 33 o EA 35? , oppure che
- ogni membro dell'RTI deve possedere la certificazione per operare nel settore EA 33 o EA 35?

R10: Il requisito deve essere posseduto dal raggruppamento costituito o costituendo nel suo complesso, dunque è sufficiente che almeno un membro del RTI possegga il requisito citato.

Q11: in relazione alla gara d'appalto per i servizi di progettazione, implementazione e gestione del Sistema Informativo Integrato della Gioventù (SIIG) Cig: 1747297b16, si pone il seguente quesito:
 I requisiti di capacità tecnica di cui ai punti III.2.3 - 1) e 2) prevedono il possesso di almeno un contratto di importo non inferiore al 20% del valore dell'appalto: tale importo, pari a euro 400.000,00 iva esclusa, può essere anche ottenuto dalla somma di più contratti?

R11: . l'impresa concorrente, pena l'esclusione dalla gara, deve presentare almeno un contratto di importo non inferiore al 20% del valore dell'appalto ed il requisito non può essere ottenuto dalla somma di più contratti.

Avviso pubblico di selezione del soggetto da nominare - componente unico/esterno – quale organismo indipendente di valutazione della performance (successivamente denominato OIV), in composizione monocratica, di cui al decreto legislativo n. 150/2009, per 3 anni, per l’Agenzia Nazionale per i Giovani.

  
Allegati
Scarica il documento

Avviso pubblico di selezione per l’affidamento delle attività di predisposizione del contratto da stipulare con l’aggiudicatario della gara relativa al servizio di consulenza organizzativa per la verifica e l’adeguamento dei processi operativi e gestionali dell’Ang

Allegati

Altri articoli...

Bandi di gara e contratti

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE