Siracusa

Il Comune di Siracusa organizza un Info Day sul capitolo Gioventù di Erasmus+ al quale parteciperà l'Ang. 

 

Ore 10.00

Saluti istituzionali

Giancarlo Garozzo – Sindaco

 

Ore 10.15

Interventi

 Valeria Troia – Assessore alle Politiche Giovanili

Giacomo D’Arrigo – Direttore Agenzia Nazionale Giovani

Silvia Strada - Agenzia Nazionale Giovani

Gianpaolo Miceli – Presidente Consulta Giovani Imprenditori

Roma

L'Agenzia Nazionale per i Giovani parteciperà al seminario Parlare in Europa _ Politiche di Coesione e Programmazione Europea, organizzato da CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) che si terrà Venerdì 27 Febbraio 2015 a Roma, presso la sala Mille Piani, via Nicolò Odero 13, dalle ore 9.00 alle ore 18.00.

L'intervento dell'Ang sarà sul capitolo Gioventù di Erasmus+.

Scarica il programma

Roma

Il 24 febbraio 2015 l’ANG realizza a Roma una giornata dedicata agli enti SVE accreditati, con l’obiettivo principale di supportare gli stessi nella presentazione di proposte progettuali all’Agenzia Nazionale italiana e, al tempo stesso, nella realizzazione di progetti SVE di qualità.

La giornata si terrà a Roma presso lo Spazio Europa, gestito dall'Ufficio d'informazione in Italia del Parlamento europeo e dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea (Via IV Novembre 149), dalle ore 10.00 alle ore 18.00 circa. 

E' possibile partecipare solo tramite iscrizione on line. Le iscrizioni all'evento sono state chiuse il 9 febbraio 2015.

Piacenza

L'Agenzia Nazionale per i Giovani parteciperà all'Info Day sul capitolo Gioventù del Programma Erasmus+ organizzato dal Comune di Piacenza e dall'Assessore Katia Tarasconi.

L'iniziativa sarà una mezza giornata dedicata all'informazione base per presentare le occasione ed opportunità offerte da Erasmus+ ai giovani.

L'Info Day si terrà presso l'Auditorium S.Ilario di Piacenza, scarica il programma.

Roma

L'Agenzia Nazionale per i Giovani organizza a Roma in collaborazione con  il  Centro Risorse SALTO- Euromed, organizza a Roma, dal 2 al 6 febbraio, due importanti eventi nell’ambito della cooperazione Euro Mediterranea in riferimento al Programma Erasmus+: Incontro dei formatori Euromed per la pianificazione dei programmi di  Formazione  e Valutazione delle attività del Servizio Volontario Europeo nei paesi del Mediterraneo e la Formazione tecnica delle Unità Euromed” che gestiscono il programma “EUROMED YOUTH IV".

L'iniziativa non è aperta al pubblico.

La prima attività  dal titolo “ Incontro dei formatori Euromed per la pianificazione dei programmi di  Formazione  e Valutazione delle attività del Servizio Volontario Europeo nei paesi del Mediterraneo si svolgerà dal 2 al 5 febbraio e vedrà la partecipazione di 23 formatori provenienti da Algeria, Giordania, Tunisia, Marocco, Egitto, Israele, Libano, Palestina, Turchia, Finlandia, Francia, Tunisia e Austria.  L’incontro verterà sulla preparazione dei moduli tecnici per la realizzazione della formazione all’arrivo dei volontari SVE e la valutazione intermedia dei progetti SVE.

La seconda attività dal titolo “Formazione tecnica delle Unità Euromed” che gestiscono il programma “EUROMED YOUTH IV”  si svolgerà in contemporanea con la prima formazione dal 2 al 6 febbraio e vedrà la partecipazione dei rappresentanti delle Unità Euromed dei seguenti paesi:  Israele, Tunisia, Libano, Palestina.  Obiettivo dell’incontro è quello di formarequeste ultime sul funzionamento del Programma Euromed Youth IV, programma regionale dell’Unione Europea che promuove la mobilità dei giovani, l'istruzione non formale e l'apprendimento interculturale..  La riunione sarà anche un’occasione per avviare un confronto sulla cooperazione in ambito regionale e costruire sinergie fra i programmi comunitari dedicati alla cooperazione con il mediterraneo.   

Trento

Martedì 27 gennaio 2015 presso l’Aula Magna Nord del Dipartimento della Conoscenza

Via Gilli, 3 - Trento Nord

BOZZA di PROGRAMMA

Mattina con inizio alle ore 10.00

Breve momento di saluto 

ore 10.15 – 12.30       Erasmus Plus 

Struttura generale del programma con particolare riferimento a:

  • Azione chiave 1– Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento
  • Azione chiave 2 – Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone prassi

Relatori: tre  referenti delle Agenzie

Pomeriggio con inizio alle ore 14.00

Le novità 2015

  • Moduli di candidatura
  • Aspetti finanziari e rendicontazione

Question time

Ore 17.00

Conclusione dei lavori

Torino

L'Agenzia nazionale per i Giovani, nell'ambito della manifestazione 

Giovani e Innovazione:
welfare del presente, workfare del futuro

organizzata dall'Associazione Lavoro&Welfare parteciperà al workshop dedicato a Smart City.
Social Innovation e Green Economy : come le città promuovono l’occupazione giovanile previsto per
Domenica 25 gennaio dalle ore 9.30 presso il Palazzo del Rettorato, sala Principi
d’Acaja, via Verdi 8

 

Per maggiori informazioni sull'iniziativa consultare il sito 

Roma

L'ANG, insieme alla altre Agenzie responsabili in Italia della gestione del programma Erasmus+, INDIRE ed ISFOL, ospita a Roma una rappresentanza di tutte le Agenzie nazionali europee che gestiscono il Programma. Un meeting informale dei Direttori che vuole essere un’occasione di confronto tra Agenzie e Commissione europea sulle tematiche più rilevanti del programma.
Interverranno oltre 70 ospiti da tutti i Paesi del Programma, una rappresentanza dello staff delle tre Agenzie e delle autorità nazionali.

I lavori inizieranno il 22 gennaio e termineranno il 23. 

Napoli

L’Agenzia Nazionale per il Giovani, in occasione del Convengo Nazionale delle Politiche Giovanili, che si terrà a Napoli (Castel dell’Ovo), venerdì 19 dicembre alle ore 10.00 parteciperà al workshop sulla Mobilità Europea  del progetto “Napoli città giovane: i giovani costruiscono il futuro della città” realizzato nell'ambito dei Piani Locali Giovani - Città Metropolitane, promossi e sostenuti dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, dall'Anci – Associazione Nazionale Comuni Italiani ed organizzato dall'Assessorato ai Giovani del Comune di Napoli.

Per dettagli sul programma consultare il sito dedicato. 

 

Altri articoli...

erasmus mini

corpoeuropeo mini

occasioni mini

  • Facebook

  • Twitter

ALTRE ATTIVITÀ, PARTNERSHIP E CAMPAGNE